24 CFU: L'offerta formativa completa degli atenei italiani

Scopri l'intera offerta nazionale dei 24 cfu e scegli quella più adatta alle tue esigenze

24cfu

24 CFU Cosa Sono?

I 24 CFU sono i 24 Crediti Formativi Universitari in materie socio-psico-pedagogiche che sono richiesti in modo obbligatorio per partecipare al Concorso Scuola 2019.

Il Concorso Scuola 2019 serve per ottenere l'abilitazione all'insegnamento per le scuole medie e superiori.

I 24 CFU sono attinenti ai seguenti Settori Scientifico-Disciplinari:

  • M-PED/03 - 6 CFU - Pedagogia speciale e didattica dell’inclusione
  • M-PED/04 - 6 CFU - Metodologie e tecnologie didattiche
  • M-DEA/01 - 6 CFU - Antropologia Culturale e Sociale
  • M-PSI/04 - 6 CFU - Psicologia Scolastica

Ai corsi per 24 CFU possono accedere sia i laureati che i laureandi, i quali possono sostenere gli esami anche durante la frequenza regolare del loro corso di studi.

È possibile iscriversi ai corsi per 24 CFU anche se si frequenta un corsi di studi diverso dalla laurea, ad esempio un master o un corso di specializzazione.

Infatti, i 24 CFU, essendo corsi singoli, non sono incompatibili con altri percorsi formativi.

24 CFU Bando MIUR

I 24 CFU sono stati introdotti per la prima volta dal Decreto Legislativo n. 59 del 13 aprile 2017, che voleva disciplinare il percorso per diventare docente di ruolo nella scuola secondaria di primo e secondo grado.

Con il decreto del 10 agosto 2017 n. 616 si indicano invece le modalità di conseguimento dei 24 CFU.

Attualmente, con la nuova Legge di Bilancio 2019, sono state attuate delle modifiche inerenti la procedura per diventare insegnanti alle medie e superiori, ma è confermato il requisito obbligatorio dei 24 CFU per partecipare al Concorso 2019.

Il Decreto Ministeriale 616/2017 stabilisce che “i crediti aggiuntivi ed extra-curriculari non possono essere acquisiti con modalità telematiche per più di 12 crediti”.

Quindi significa che almeno 12 dei 24 CFU dovrebbero essere conseguiti in presenza anche nel decreto non è specificato da nessuna parte l'obbligo di frequenza alle lezioni, pertanto alcune università online permettono di conseguire i crediti completamente online.

È infatti possibile assistere alle lezioni dei professori in videoconferenza.

24 CFU Come Acquisirli

I 24 CFU possono essere suddivisi in esami da più crediti. Possono essere acquisiti tramite l'iscrizione ai relativi corsi presso università pubbliche o private , riconosciute dal MIUR.

Solitamente gli esami si sostengono in forma orale.

Una volta sostenuti gli esami, è necessario farsi rilasciare dall'università un certificato che comprova che si sono sostenuti gli esami per 24 CFU.

In caso si posseggano già i 24 CFU nel proprio piano di studi, è comunque necessario che l'università presso la quale si sono conseguiti li riconosca e produca un documento di certificazione.

In caso contrario, i 24 CFU non saranno riconosciuti.

24 CFU Obbligo

È bene ribadire che il possesso dei 24 CFU è obbligatorio per gli aspiranti docenti che vogliono partecipare al concorso, che abbiano una laurea magistrale (o titolo equipollente) con piano di studi valido per l'accesso a una specifica classe di concorso.

Sono invece esonerati dal conseguimento dei 24 CFU:

  • i docenti precari che hanno già svolto 36 mesi di servizio, anche non continuativi, negli ultimi 8 anni. Per chi ha svolto almeno 36 mesi di servizio, è riservato il 10% dei posti nel Concorso Scuola 2019. Il servizio vale sia su posto comune che su sostegno;
  • i docenti già abilitati;
  • i docenti ITP fino al 2024/2025. Dal 2024 invece, gli insegnanti tecnico-pratici dovranno essere in possesso sia della laurea, o di titolo equipollente, congiuntamente ai 24 CFU. Pertanto nulla vieta di acquisire i crediti in anticipo.

24 CFU e 24 CFA

I 24 CFA hanno la stessa valenza dei 24 CFU, ma sono Crediti Formativi Accademici, riferibili quindi all'alta formazione artistico-musicale (conservatori, accademie ecc).

I 24 CFU sono equivalenti ai 24 CFA per quanto riguarda l'acquisizione e il riconoscimento.

Per partecipare ai concorsi scuola, la certificazione prodotta deve essere unica, anche se i CFU/CFA sono stati acquisiti in sedi diverse. La certificazione sarà rilasciata dall'istituzione che in ordine di tempo è stata ultima a erogare le attività formative richieste.

24 CFU Costo

Il costo massimo previsto dalla legge per i 24 CFU - per le istituzioni statali – è di 500 euro, che è proporzionalmente ridotto in base al numero di crediti da conseguire.

Per le università private, non essendo enti pubblici, questo limite non vale.

C'è però una specifica da fare, ovvero che nelle università pubbliche il reddito varia in base al reddito ISEE. Quindi a fronte di un reddito basso, la spesa da affrontare per i 24 CFU sarà minima, o comunque proporzionale al proprio reddito ISEE.

Il costo dei CFU presso un'università pubblica di solito è inferiore a quello di un'università privata. Quest'ultima però offre anche maggiore assistenza durante la fase di studio, avendo tutor a disposizione